Ricordando i tempi (mai realmente) andati in cui ogni garage, scantinato, cantina o soffitta si riempiva di rockettari tanto sgangherati quanto realmente appassionati, intraprenderemo un viaggio nei vicoli musicali della città. Come veri esploratori ripercorreremo i ritmi dei nostri quartieri, scoveremo le storie più appassionanti, le melodie più distorte e i gusti più disparati. La ricerca della propria identità sociale passa anche per la narrazione musicale e noi vogliamo contribuire a raccontare una comunità fatta di note.

Gli speakers

Stefano De Guz: Classe 1990, dispensatore di pessimi consigli, amante dei personaggi storici sfigati, fine conoscitore di sigle dei cartoni animati e vincitore delle alcolimpiadi. Il suo sogno nel cassetto? Allevare tapiri in Patagonia



Current track
Title
Artist

Background